Scia, produttore di software di progettazione strutturale e analisi che supportano il processo Open Bim, ha varato l’undicesima edizione del concorso per utenti, denominato “The Art of Structural Design“.

Il concorso globale riconosce e mette in mostra il lavoro dei migliori ingegneri del mondo. Tema centrale di questa edizione è “Be Part of The History”.

Scia invita dunque gli utenti di Scia Engineer in tutto il mondo a partecipare al concorso internazionale: i progetti possono essere presentati dal 2 aprile al 15 giugno 2019.

Fondata nel 1974, Scia sviluppa software di progettazione strutturale e analisi che supporta il processo Open Bim. Scia è controllata del gruppo Nemetschek, fornitore di software globale per il mercato dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni (AEC). Scia Engineer è un software di analisi e progettazione strutturale integrato e multi-materiale per tutti i tipi di strutture. La gamma di funzionalità è indirizzata alla progettazione di edifici per uffici, impianti industriali, ponti o qualsiasi altro progetto, il tutto all’interno dello stesso ambiente facile da usare. Scia Engineer supporta Open Bim ed è certificato IFC.

Scia ha lanciato il concorso nel 1992 con decine di progetti partecipanti in diversi paesi europei. Dal 2005 la società organizza il concorso ogni due anni e il numero di progetti partecipanti è cresciuto a oltre 120 da tutto il mondo.

Hilde Sevens, ceo di Scia

Come dice in una nota la ceo di Scia, Hilde Sevens, “lo user contest 2020 porta il tema “Be Part of The History” e ispira gli utenti di Scia Engineer a diventare parte della storia dando forma al patrimonio strutturale per le generazioni future“.

Quattro categorie

L’undicesima edizione è aperta a tutti gli utenti che utilizzano Sica Engineer come strumento di analisi e progettazione strutturale.

Gli utenti possono inviare i loro progetti in base a quattro categorie:
Categoria 1: edifici
Categoria 2: strutture civili
Categoria 3: fabbricati industriali e impianti
Categoria 4: progetti speciali

Clicca qui per partecipare al concorso

Specifica Sevens che “per la prima volta nella storia del nostro concorso per utenti, i concorrenti con un edificio più piccolo ora avranno anche la possibilità di vincere un premio nella categoria edifici. La giuria infatti dividerà la categoria in due gruppi di dimensioni in base all’area utilizzabile. Un vincitore e tre candidati saranno selezionati in entrambe le sottocategorie“.

Giuria e premi del concorso Scia

Una giuria internazionale e indipendente di esperti del settore e del mondo accademico si riunirà a settembre 2019 per valutare tutti i progetti presentati. I criteri principali sono l’originalità, il livello tecnico, il prestigio e l’uso innovativo di SCIA Engineer.

Quest’anno sette vincitori riceveranno un premio e un libro del Concorso personalizzato.

Premi per categoria: verranno selezionati un vincitore e 3 candidati per categoria, a eccezione della categoria Edificio esistente tra due vincitori e sei candidati.

La giuria delibererà in modo speciale anche su un progetto che si è distinto nell’adattare un flusso di lavoro Bim o illustrare le migliori pratiche in materia di sostenibilità o impronta ecologica.

Ci sarà anche un premio del pubblico assegnato in base ai risultati di un voto del pubblico organizzato tramite la pagina Facebook di Scia Engineering.

I vincitori, i nominati e le altre voci saranno pubblicati nel libro “L’arte del design strutturale” del 2020. Il libro sarà distribuito in tutto il mondo a stampa e media, associazioni professionali, influenti attori chiave e colleghi nell’ingegneria strutturale industria. Inoltre, sarà reso disponibile un eBook condivisibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here