<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Strumenti Hotel e caro energia, Airzone aiuta a risparmiare ottimizzando

Hotel e caro energia, Airzone aiuta a risparmiare ottimizzando

Airzone, azienda specializzata nello sviluppo di sistemi di controllo per la climatizzazione (sia caldo che freddo), mette in evidenza come il caro energia sembri inarrestabile e far quadrare i conti diventi sempre più complicato per il settore alberghiero.

Settore alberghiero che, dopo aver assaporato importanti segnali di ripresa post emergenza Covid, ora vede le bollette di luce e gas triplicate, come riporta un recente studio di Federalberghi.

Oggi più che mai, ribadisce inoltre Airzone, il settore deve mettere in atto misure per il miglioramento della qualificazione energetica dei propri edifici, per poter raggiungere il 40% di risparmio energetico richiesto entro il 2030.

Airzone

Per risparmiare occorre avere il maggior controllo possibile sui sistemi di climatizzazione e questo è possibile agendo sulle performance della singola macchina ma anche di più macchine fra di loro. È inoltre importante creare degli scenari con dei parametri specifici di funzionamento in diverse situazioni, integrando il tutto con i sistemi domotici. Si può agire quindi sulla singola stanza, su gruppi di stanze o sull’intero edificio, per una modulazione personalizzata.

La gestione dell’energia è diventata una questione importante per il settore alberghiero, sia dal punto di vista ambientale che normativo. Con Airzone si può controllare e gestire in maniera evoluta e mirata anche un impianto di vecchia generazione, andando così a risparmiare senza togliere confort ai clienti”, ha dichiarato Desirée Quintero, Direttrice Business Development di Airzone Italia.

Airzone risponde a queste esigenze con Aidoo Pro Fancoil e Aidoo Pro Inverter/VRF, due soluzioni intelligenti pensate per adattarsi a qualsiasi necessità, dai piccoli hotel alle grandi catene, per agire sugli sprechi in modo semplice ed efficace.

Sviluppato per soddisfare le esigenze specifiche degli hotel, la gamma Aidoo Pro di Airzone permette un alto grado di modernizzazione, sottolinea l’azienda, integrando le unità fancoil o inverter/VRF esistenti nei sistemi di gestione degli edifici in modo semplice ed economico.

Attraverso Aidoo Pro Fancoil, per esempio, si può automatizzare la gestione della climatizzazione di una stanza se la finestra è aperta o se la stanza rimane vuota, fino a monitorare gli impianti a distanza in modo che in caso di guasto sia possibile risolvere il problema in modo efficiente.

Airzone

Il potenziale di risparmio energetico di questa applicazione è molto interessante per i gestori di catene alberghiere, soprattutto perché non richiede un grande investimento nella ristrutturazione degli impianti di riscaldamento.

Aidoo Pro serve per la completa integrazione degli impianti di climatizzazione nei sistemi di domotica e controllo degli edifici e offre un’ampia gamma di opzioni di integrazione personalizzata.

La gamma Aidoo – spiega inoltre Airzone – è molto ampia e comprende dispositivi pensati per qualsiasi esigenza, dal singolo elemento fino alla gestione di tutte le apparecchiature di uno o più edifici, ad esempio. È compatibile con impianti di oltre 100 marchi, tra i cui i più famosi, e più di 17.000 modelli, grazie alla partecipazione diretta dei produttori di apparecchiature allo sviluppo dei protocolli di comunicazione utilizzati da Aidoo.

La gamma offre anche dispositivi per l’integrazione nei sistemi domotici noti come KNX o Z-Wave.

Leggi tutti i nostri articoli sulla climatizzazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: BIM, dal progetto al computo

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sui computi dinamici e diretti all’interno di un software BIM

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php