Home Strumenti EdiliziAcrobatica, al lavoro nel cloud per definizione

EdiliziAcrobatica, al lavoro nel cloud per definizione

In Italia EdiliziAcrobatica è da oltre 30 anni una realtà unica nel mondo dell’edilizia, grazie alla tecnica di intervento edile della doppia fune, che assicura una serie di vantaggi (nessun ostacolo alla vista, totale libertà, luce, pulizia e totale sicurezza) e abbatte i costi di ponteggi o piattaforme aeree.

L’innovazione dunque è nel DNA dell’azienda che sta portando il modello innovativo di EdiliziAcrobatica all’estero.

Per gestire i processi di amministrazione, finanza e Controllo, acquisti, gestione magazzino e Crm, EdiliziAcrobatica ha scelto di utilizzare le suite di Oracle Cloud.

Con Oracle Erp, Epm e Cx Cloud gestisce da tutte le funzioni tipiche del back office (quali la contabilità italiana ed estera e tutto ciò che riguarda amministrazione, finanza e controllo) agli acquisti interni ed esterni (compresa l’automatizzazione delle richieste di acquisto), alla gestione del magazzino, fino al Crm per gestire la relazione con i clienti.

Per EdiliziAcrobatica era fondamentale avere un partner internazionale e specialista del cloud, per poter essere affiancati nell’espansione sui mercati europei e godere di tutti i benefici insiti nell’approccio cloud native, che caratterizza le applicazioni Oracle, come la condivisione di best practice globali attraverso aggiornamenti frequenti in cloud e la standardizzazione e semplificazione dei processi nei diversi Paesi dove opera od opererà in futuro.

Con Reply, system integrator partner di Oracle, EdiliziAcrobatica potrà implementare le soluzioni secondo le proprie esigenze, senza doversi occupare degli aspetti tecnici e della gestione IT e ottimizzando i costi, data la flessibilità tipica del cloud.

Le applicazioni Oracle, infatti, coprono le funzionalità aziendali dal front-end (CX: marketing, customer care e molto altro ancora) al back end (ERP, EPM, SCM – senza dimenticare le risorse umane, HCM) nativamente in cloud.

Tino Seminara, head of corporate strategy and business development di EdiliziAcrobatica, rivela che l’implementazione delle applicazioni cloud inizierà con “con le soluzioni Erp ed Epm, prioritarie per gestire il processo strategico finance in ottica internazionale, e in parallelo con la soluzione Crm, per un’ancora migliore gestione dei clienti, in ottica di fidelizzazione ed espansione”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: integrazione tra BIM e GIS attraverso il LOIN

I livelli di fabbisogno informativo sono costruiti su un framework basato su due livelli, i prerequisiti ed il contenuto: li affrontiamo in un webinar con un Bim Manager, Daniele Boni di One Team

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php