La gestione dell’edificio e la riqualificazione edilizia a Saie Bari

A Bari, dal 24 al 26 ottobre 2019, presso la Fiera del Levante, nel contesto di Saie Bari 2019 si terrà un focus dedicato alla manutenzione e alla riqualificazione dell’edificio.

Il presupposto determinante per lo svolgimento di questa iniziativa è il fatto che gli edifici del nostro territorio sono troppo spesso fatiscenti, vulnerabili e ad alto consumo energetico.

Necessitano, quindi, di rinnovamento da realizzare attraverso mirati interventi di ristrutturazione, ottimizzazione delle caratteristiche energetiche e messa in sicurezza, adeguandosi alle più recenti norme antisismiche.

A Saie Bari 2019, il settore Gestione Edificio e riqualificazione edilizia, sarà il percorso che presenterà ai professionisti in visita soluzioni di prodotto che rispondano a concrete necessità di mercato in quest’ambito: serramenti innovativi, finiture di pregio e funzionali, impermeabilizzanti, isolanti e sistemi che rendono l’edificio più ecologico e più sicuro, soluzioni in ottica di facility management.

Il comparto sarà rappresentato da un’area espositiva dedicata, da piazze dimostrative tematiche, da iniziative specifiche organizzate in collaborazione con le principali associazioni tecniche.

I prodotti in esposizione che caratterizzeranno il focus saranno le finiture interne, partizioni interne, pavimentazioni, serramenti, infissi, porte, scale, isolanti, rivestimenti; impermeabilizzanti, chimica per l’edilizia, adesivi protettivi, isolanti, sistemi di finitura esterna;
involucro esterno, sistemi di facciata, sistemi di oscuramento, sistemi e materiali per tetto, chiusure tecniche; manutenzione e amministrazione degli edifici, facility management; sostenibilità e greenbuilding.

Saranno inoltre previste iniziative speciali dedicate a recupero e protezione sismica; sostenibilità, greenbuilding; integrazione impiantistica; edifici NZEB.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here