Bim: organizzazione, pianificazione e controllo dei progetti

progetti

La raccolta sistematica e completa dei dati sta diventando uno strumento ritenuto sempre più indispensabile per ridurre tanto i tempi quanto i costi necessari per la realizzazione dei progetti.

Secondo uno studio realizzato da un’università canadese:

  • oltre la metà delle aziende del settore delle costruzioni desidera poter accedere a una mole maggiore di informazioni;
  • la metà circa vorrebbe avere più indicatori che permettano di anticipare i rischi;
  • il 41% vorrebbe essere in grado di prevedere meglio gli eventi futuri;
  • il 14% sente il bisogno di accedere in modo costante a statistiche online su ogni campo, dalla profittabilità ai livelli di rischio dei progetti.

Nell’epoca della rivoluzione digitale, quindi, anche le costruzioni devono fare i conti con i big data.

Una moltitudine di informazioni, utili in ogni fase dei progetti, che vanno gestite, interpretate, messe in comunicazione in una logica di interoperabilità.

E questo è consentito dal Bim, metodologia che permette di gestire in maniera integrata tutte le informazioni utili in ogni fase della progettazione, a diversi livelli.

Da qui la necessità di creare piattaforme in grado di progettare, gestire multidati e interpretarli.

In questo quadro si inserisce la nuova versione Bim 2 della piattaforma di Bim management di ACCA software, presentata in anteprima alla prossima edizione del DIGITAL&BIM Italia (Bologna, 21-22 novembre 2019)

Si tratta di una versione che si arricchisce di 13 funzionalità, che consentono al tecnico di avere tra le mani un avanzato sistema di Building Intelligence, un sistema informativo delle costruzioni.

Informazioni sempre più visibili e gestibili grazie alle funzioni avanzate di raccolta ed analisi dati, organizzazione delle attività, word processor, computo, sicurezza, gestione di nuvole di punti, GIS, VRI, IOT, tutto completamente online: usBIM.platform è l'unica piattaforma di Bim management certificata IFC da buildingSMART international.

usBIM.data è la piattaforma di Bim Data Management con specifiche dashboard per gestire i dati della costruzione con archiviazione, monitoraggio, analisi delle informazioni più significative e attraverso la loro georefenziazione su modello Bim in formato IFC.

usBIM.project serve a organizzare al meglio le attività ed avere sotto costante controllo tempi e costi.

usBIM.gis viene utilizzato per analizzare i dati contenuti nei modelli BIM di ogni singola costruzione ed ottenere mappe tematiche territoriali di immediata e semplice comprensione

usBIM.pointcloud è per gestire direttamente dal browser nuvole di punti e mesh texturizzate per integrare processi di rilievo digitale nel processo BIM di progettazione, esecuzione o manutenzione della costruzione

usBIM.share, serve a lavorare in team direttamente on line condividendo la vista del modello BIM in formato IFC, vedendo tutte le attività che gli altri mebri del team di progettazione stanno svolgendo sul tool on line (usBIM.writer, us.BIMgis, PriMus, CerTus, ecc.).

usBIM.browser BIM2, è la nuova versione per gestire e federare modelli IFC di grandi e grandissime dimensioni.

usBIM.rendering è utilizzato per creare in tempi rapidissimi rendering professionali delle viste dei modelli condivisi in usBIM.platform direttamente on line con AIrBIM integrato nella piattaforma.

usBIM.reality serve a visualizzare modelli BIM anche in formato IFC in real time navigandoli in prima persona con la realtà virtuale immersiva.

usBIM.office viene impiegato per visualizzare o modificare i contenuti di qualsiasi documento di Microsoft Office senza più operazioni di upload o download.

usBIM.writer, assembla tutte le funzioni di un wordprocessor direttamente on line per redigere una relazione, descrivere le caratteristiche di un oggetto, appuntare delle note, creare una check list per il processo di BIM management, ecc.

PriMus realizza il computo e contabilità on line direttamente sulla piattaforma con condivisione del lavoro tra più professionisti

CerTus ha tutte le funzioni per la redazione e per la gestione dei piani di sicurezza dei cantieri direttamente on line sulla piattaforma usBIM.platform.

usBIM.IoT rende vivo il modello BIM grazie alla sensoristica IOT integrata nell’edificio e ai dati inviati in tempo reale alla piattaforma.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here