Home BIM MagiCAD 2023 per Revit ora parla anche in italiano

MagiCAD 2023 per Revit ora parla anche in italiano

MagiCAD Group ha rilasciato MagiCAD 2023 per Revit con una grande novità per i professionisti del nostro Paese: l’interfaccia di utilizzo in lingua italiana.

Ma non è l’interfaccia in italiano l’unica novità: sarà possibile anche trovare una serie di nuovi strumenti intelligenti per la progettazione MEP in Revit e AutoCAD.

Secondo la società sviluppatrice, con questa versione MagiCAD per Revit compie un altro passo in avanti nell’uso intelligente dei dati per funzionalità innovative di progettazione MEP che aiutano a migliorare la velocità, l’efficienza e la qualità del lavoro di progettazione.

MagiCAD è una soluzione BIM per la progettazione MEP (Mechanical, Electrical and Plumbing) utilizzata da migliaia di società in tutto il mondo. Pienamente integrato nella piattaforma Revit di Autodesk, MagiCAD offre una serie di potenti funzioni di modellazione per ogni disciplina MEP ed esegue calcoli integrati al suo interno.

Con MagiCAD, i professionisti del campo possono progettare utilizzando oltre 1.000.000 di oggetti BIM intelligenti creati a partire dai cataloghi di produttori del settore MEP, da loro stessi verificati. Inoltre, MagiCAD supporta standard e simboli locali che lo rendono una soluzione internazionale.

Tra le novità dell’ultima versione, MagiCAD 2023 per Revit, con un nuovo Nodo di connessione, consente ai progettisti di impianti di ventilazione di eseguire calcoli su più file di modello, collegando le porzioni di impianto in essi contenute. Questo aiuta la progettazione degli impianti in progetti su larga scala in cui un edificio è stato diviso in file di modello separati.

MagiCAD

La nuova versione migliora anche l’impiego dei dati nella progettazione MEP con uno strumento intelligente, basato sui vani, per la selezione e l’installazione dei terminali nei vani stessi.

I progettisti elettrici trarranno vantaggio da un livello di dettaglio completamente nuovo nella pianificazione della posa dei cavi, con la possibilità di valutare la capacità di riempimento delle passerelle per cavi e di visualizzare e modificare in anteprima il layout dei cavi al loro interno.

Tra le altre nuove funzionalità citiamo: supporto per Microsoft Windows 11, strumento per la creazione dei montanti, aree di selezione per le distinte materiali, accesso alle informazioni complete sui prodotti del MagiCAD Cloud direttamente da MagiCAD, e altro ancora.

Oltre, naturalmente, all’interfaccia in italiano.

Il country manager Italia Ruggero Valsecchi ha affermato: “La presenza di MagiCAD in Italia è ormai ampiamente consolidata e con l’aggiunta dell’interfaccia in lingua italiana possiamo offrire un supporto ancora migliore ai nostri numerosi clienti. Grazie a questa novità, iniziare a usare MagiCAD è oggi ancora più facile”.

Leggi tutti i nostri articoli su Revit

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: dalla certificazione del software BIM una garanzia di allineamento a...

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue: in questa puntata approfondiamo la certificazione Kitemark for BIM software

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php