Home Costruzioni Come sarà SAIE 2020, la fiera delle costruzioni

Come sarà SAIE 2020, la fiera delle costruzioni

SAIE si rinnova, ponendo al centro della manifestazione SAIE 2020 il sistema delle costruzioni, per confermare il proprio ruolo di punto d’incontro commerciale e formativo per gli interlocutori della filiera.

SAIE 2020 è una manifestazione storica che si evolve per rispondere alle nuove esigenze dei professionisti che si occupano di progettazione e realizzazione delle opere edili e impiantistiche.

I visitatori di SAIE troveranno in un unico evento tutte le innovazioni tecnologiche, i materiali più evoluti e le soluzioni utili per soddisfare le esigenze imposte dalle nuove tecniche di costruzione e gestione.

Innovazione, l’anima di SAIE 2020

Ampio spazio sarà dato all’Innovazione che, a partire dal Centro Servizi in cui si svolgerà la rassegna SAIE Eccellenze, si diffonderà in modo pervasivo nei settori della manifestazione, facendo diventare l’intera manifestazione un vero e proprio Laboratorio di Innovazione.

Nei settori della progettazione e digitalizzazione avranno spazio software di progettazione, controllo e gestione; BIM, Buiding Information Modeling; strumenti di rilievo e misura, droni, tecnologie geospaziali; realtà aumentata, strumenti, sistemi e applicazioni; stampanti 3D, digital manufacturing, piattaforme digitali.

Nel settore edilizia ci saranno materiali e tecnologie da costruzione; strutture e sistemi industrializzati; finiture e partizioni interne; impermeabilizzazioni, chimica per l’edilizia; isolanti e sistemi di finitura per esterni; involucro esterno e serramenti; pavimentazioni, rivestimenti e sanitari; consolidamento del territorio; veicoli movimento terra e sollevamento; perforazione e tunneling; attrezzature e prodotti per il cantiere.

Nel settore impianti ci saranno impiantistica elettrica per l’edificio; sistemi di telecontrollo per l’edificio; sistemi di ventilazione, condizionamento e riscaldamento; sistemi di illuminazione; impianti solari, fotovoltaici e di produzione energia; digital building, smart home e digital cities; impiantistica sportiva e outdoor; smart infrastructure; impianti e sistemi antincendio.

Spazio anche servizi e media, con servizi di consulenza professionale, tecnica, finanziaria; studi di progettazione, società di ingegneria e architettura; manutenzione e amministrazione degli edifici; associazioni; editoria tecnica e media.

Iniziative speciali di SAIE 2020

Le iniziative speciali di SAIE 2020 valorizzeranno prodotti e soluzioni applicative attraverso il racconto di progetti reali, con la partecipazione di fornitori, progettisti, committenti e installatori.

Si costruirà un racconto iconografico, con plastici, spaccati, prodotti e lo si inserirà in un progetto architettonico complessivo affiancato da un programma di interventi che spiegheranno al meglio il progetto presentato.

L’esposizione di prodotti, unita alla presentazione all’interno di iniziative speciali, consentirà ai tecnici di toccare con mano le soluzioni applicative. Aree dimostrative, corsi e momenti di approfondimento tecnologico, permetteranno ai visitatori di vivere un’esperienza unica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Tutorial Bim: l’Ambiente di Condivisione Dati

L'Ambiente di Condivisione Dati, denominato ACDat nella norma UNI 11337-5, o CDE, Common Data Environment, nelle BS PAS 1192 inglesi, è un elemento cardine nell’approccio Bim oriented

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php