<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Grandi opere, la centralità del software per Metropolitana di Napoli

Grandi opere, la centralità del software per Metropolitana di Napoli

Metropolitana di Napoli è la Concessionaria del Comune di Napoli per la progettazione e costruzione della Linea 1 della infrastruttura urbana partenopea.

Nel corso della realizzazione delle diverse linee della metro la società ha affiancato attivamente l’amministrazione comunale nel processo di riqualificazione urbana avviato in occasione della costruzione delle stazioni.

Come spiegano due funzionari di Metropolitana di Napoli, Rodrigo Ghiandi, Responsabile Uffici EDP, Antimafia e Assicurazione, e Luciano Guardione, dell’Ufficio Contabilità Lavori, in questo contesto la gestione e la contabilizzazione dei lavori per una commessa che comporta la lavorazione in diverse fasi di cantiere ha visto la necessità di utilizzare strumenti informatici flessibili, in grado di ottimizzare le prestazioni lavorative delle imprese e dei soggetti coinvolti.

Metropolitana di Napoli Spa è costituita varie aziende italiane nel campo della costruzione di infrastrutture: Astaldi, A. & I. Della Morte, Costruire, Costruzioni GDL, Impresa Pizzarotti, Salini Impregilo, Moccia Irme, S.I.ME. SOC. IT. Metropolitane, Napoli Metro, Impresa Carola, Giustino Costruzioni, Itinera, Vianini Lavori. A questi si affiancano Napoli Metro Engineering, per la progettazione generale e la direzione lavori, e di Tecnosystem  per l’impiantistica. Ad Ansaldo STS, infine, è affidata la progettazione e la realizzazione degli impianti ferroviari e del materiale rotabile.

Data la complessità delle opere gestite, una gestione il più possibile informatizzata dei processi coinvolti è fondamentale. Metropolitana di Napoli lo fa con la piattaforma software STR Vision CPM.

Il software gestionale della società del gruppo TeamSystem, dicono i funzionari, “ci consente di disporre di tutti i dati di cantiere in tempi rapidi e con la dovuta precisione. Avevamo la necessità di elaborare i dati in maniera diversa dal tradizionale sistema di contabilità lavori, e grazie ad una versione del software  personalizzata possiamo lavorare con uno strumento in grado di migliorare la fase gestionale attraverso una precisa e controllata computazione analitica delle commesse e attività in corso”.

L’esigenza era anche quella di emettere stati di avanzamento lavori per la certificazione dei pagamenti all’impresa, attività primaria che esula dalla classica contabilità lavori e si svolge con l’elaborazione dei dati delle attività di cantiere nei diversi appalti a cui Metropolitana di Napoli lavora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: digitalizzazione dei flussi documentali di commessa BIM

Per il ciclo di webinar proposti da Assobim, la digitalizzazione dei flussi documentali di commessa BIM: problematiche e soluzioni

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php