<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home BIM Professionisti e ordini, due nuove categorie associative in Assobim

Professionisti e ordini, due nuove categorie associative in Assobim

Ampliamento della base associativa per Assobim. L’associazione che aggrega e promuove il Building Information Modeling nella filiera delle costruzioni, ha infatti istituito due nuove categorie per associarsi, dedicate ai professionisti del settore: in primo luogo ai professionisti, tecnici e ricercatori di enti e istituzioni e agli Ordini.

Con questa azione, si legge in una nota di Assobim, l’associazione persegue, da un lato  l’incentivazione all’allargamento della base associativa al mondo professionale con modalità di adesione su misura del singolo professionista, e, dall’altro intende farsi portavoce dello sviluppo dell’approccio Bim nel mondo della progettazione e realizzazione di opere edili e infrastrutturali in Italia.

Sono dunque due le nuove categorie di soci specificamente pensate per il mondo dei professionisti.

La prima è quella del Socio Ordinario Individuale, riservata alle persone fisiche che esercitano attività professionali nel settore, come persone fisiche che esercitano attività professionali (sia iscritti ad Albi Professionali sia non iscritti ad Albi Professionali), docenti o ricercatori universitari o altre tipologie di dipendenti e professionisti di enti di ricerca.

La seconda è quella di Socio Sostenitore, riservata agli Ordini professionali, che possono così veicolare informazioni, contenuti, attività e altri vantaggi provenienti da Assobim ai loro iscritti e a loro volta contribuire con l’associazione alla promozione della cultura Bim nella pratica progettuale.

Alle le due nuove categorie l’associazione italiana del Bim riserva quote di iscrizione agevolate.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: progettazione e servizi BIM, un caso di studio

Per il ciclo di webinar proposti da Assobim: progettazione e servizi BIM, il caso studio del “Children’s Surgical Hospital” di Emergency

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php