Home Progetti Milano Innovation District esempio di edilizia sostenibile

Milano Innovation District esempio di edilizia sostenibile

MIND e la Fondazione Solar Impulse hanno annunciato la collaborazione per rendere il Milano Innovation District un esempio di edilizia sostenibile e servizi ambientali su larga scala.

Inizialmente basato su un legame geografico, il rapporto Svizzera-Italia è diventato negli anni un legame di cuore, cresciuto con l’obiettivo comune di rafforzare la collaborazione tra i due Paesi.

La House of Switzerland, a Milano, si fa oggi portavoce di questa volontà di collaborazione offrendo una piattaforma unica per favorire il dialogo e lo sviluppo di future partnership.

Forti di questo impegno politico, MIND – Milan Innovation District, il più importante progetto di rigenerazione urbana del paese, e la Fondazione Solar Impulse desiderano mettere a frutto questa relazione italo-svizzera.

MIND, con l’obiettivo di essere interamente a zero emissioni di carbonio combinando innovazione e sostenibilità, e le soluzioni etichettate da Fondazione Solar Impulse, sono un connubio naturale, sottolineano le due realtà.

La Fondazione Solar Impulse fornirà a MIND delle soluzioni da implementare con l’intento di trasformare questo incontro spontaneo in una relazione duratura.

Andrea Ruckstuhl, Direttore EMEA di Lendlease e Responsabile dello sviluppo privato di MIND
Andrea Ruckstuhl, Direttore EMEA di Lendlease e Responsabile dello sviluppo privato di MIND

Andrea Ruckstuhl, Direttore EMEA di Lendlease e Responsabile dello sviluppo privato di MIND, ha commentato: “Abbiamo fissato per MIND un obiettivo molto ambizioso: che l’intero progetto sia carbon neutral entro il 2025 e a impatto zero carbonio assoluto entro il 2040, ben prima degli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Questo è un must non solo per contribuire ma per guidare l’agenda della sostenibilità delle città.

Tuttavia, non abbiamo ancora tutte le soluzioni per raggiungere l’obiettivo e l’attuale crisi globale lo rende ancora più difficile. Questa non è una giustificazione per il fallimento, ma un imperativo per innovare, sfruttando al meglio la collaborazione con altre organizzazioni che la pensano allo stesso modo.

MIND è il luogo ideale per partnership coraggiose, e la sua comunità innovativa, pensata come ecosistema abilitante per la collaborazione e la sperimentazione, è il segreto del suo successo. Infatti, MIND è anche un laboratorio vivente su scala urbana dove testare e implementare le nuove soluzioni per le città sostenibili del futuro e l’intera comunità.

La nostra collaborazione con Solar Impulse Foundation è un’opportunità unica per raggiungere la nostra ambizione e realizzare la transizione green“.

Bertrand Piccard, Presidente di Solar Impulse Foundation, ha detto: “Un anno fa, ho annunciato che avevamo vinto la sfida di selezionare più di 1000 soluzioni, come promesso alla COP22 di Marrakech. Ora offro questo portafoglio di soluzioni climatiche efficienti, pulite e redditizie ai decisori del governo e delle imprese.

Il rapporto dell’IPCC ci dice che abbiamo tre anni per agire prima che sia troppo tardi. La buona notizia è che ci sono centinaia di soluzioni, e stanno solo aspettando di essere implementate. Sono felice che alcuni sviluppatori pionieri, come i collaboratori di MIND, le stiano usando“.

Andando oltre il portafoglio di oltre 1000 soluzioni pulite e redditizie, Bertrand Piccard e la Fondazione Solar Impulse sono pronti a condividere il loro know-how, l’esperienza e gli strumenti con i governi e le imprese che sono pronti ad agire immediatamente sui loro rispettivi percorsi verso il net zero.

Leggi tutti i nostri articoli sulla sostenibilità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

assobim bimvideo

Il BIM e Digital Twin: dal cantiere alla gestione dell’asset

Nel webinar proposto da Assobim saranno trattati due casi applicativi di utilizzo dei Digital Twin in BIM nel ciclo di vita dei fabbricati in particolare nella fase della Costruzione e Gestione degli asset.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php