Home Smart city Come il 5G e la Wireless WAN stanno trasformando il trasporto pubblico

Come il 5G e la Wireless WAN stanno trasformando il trasporto pubblico

Il punto di vista di Alberto Nardi, MSP Sales Director Southern Europe di Cradlepoint Part of Ericsson, sul 5G e il futuro dei trasporti.

Il 5G sta trasformando molti settori della nostra società, dall’assistenza sanitaria alla produzione industriale e al retail. Uno dei campi in cui l’impatto del 5G è già tangibile è quello dei trasporti.

In sempre più città, la volontà di migliorare l’esperienza degli utenti e di aumentare l’efficienza dei trasporti sta dando forma alle cosiddette “smart city”: città in cui tecnologia, servizi (quali il trasporto pubblico) e infrastrutture interagiscono per scambiarsi dati e migliorare l’efficienza dei sistemi locali.

Per le città che vogliono ottimizzare i propri sistemi di trasporto, una Wireless WAN (WWAN) basata su connettività 5G o LTE diventa la base su cui le amministrazioni locali possono costruire il trasporto pubblico del futuro.

L’evoluzione dei requisiti di rete per il trasporto pubblico

Alberto Nardi, MSP Sales Director Southern Europe di Cradlepoint Part of Ericsson
Alberto Nardi, MSP Sales Director Southern Europe di Cradlepoint Part of Ericsson

Negli ultimi anni, le aspettative degli utenti del trasporto pubblico si sono notevolmente evolute. I passeggeri richiedono servizi più sofisticati per migliorare la loro esperienza di viaggio. Un esempio è la quantità crescente di persone che utilizzano lo smartphone o altri dispositivi mobili durante i loro spostamenti, rendendo essenziale l’accesso a una connessione Wi-Fi sicura e affidabile. Molti approfittano del tempo trascorso in viaggio per lavorare, fare videochiamate o semplicemente intrattenersi con un podcast.

Anche l’esperienza dell’attesa di un autobus o di un treno è cambiata in modo significativo. Molte aziende di trasporto pubblico offrono un’esperienza mobile completa ai propri clienti. I passeggeri possono ad esempio consultare l’orario di arrivo del treno sul proprio telefono e visualizzare aggiornamenti sugli arrivi tramite una app dedicata. Allo stesso modo posso acquistare un biglietto online, senza recarsi in un punto vendita fisico. Inoltre, le stazioni dei treni e degli autobus dispongono sempre più spesso di pannelli di segnaletica digitale che forniscono informazioni importanti ed in tempo reale ai viaggiatori.

Qualsiasi interruzione del servizio di rete può quindi compromettere significativamente l’esperienza degli utenti, sia che questi si trovino a bordo del mezzo sia che stiano attendendo in stazione o in una fermata.

Oltre a migliorare l’esperienza dei passeggeri, molte città stanno lavorando per ottimizzare i propri sistemi di trasporto: da percorsi di trasporto pubblico più efficienti alla decongestione del traffico pendolare. Il monitoraggio dei percorsi degli autobus o del traffico pendolare è spesso guidato da obiettivi di sostenibilità, come la riduzione delle emissioni di anidride carbonica, la diminuzione della congestione stradale e, in generale, il miglioramento della qualità della vita urbana. Per raccogliere informazioni utili ad aumentare l’efficienza, le amministrazioni locali utilizzano dispositivi IoT che raccolgono dati sui trasporti, ad esempio telecamere per il monitoraggio del traffico e sensori o sistemi GPS installati a bordo, che forniscono dati preziosi sui pattern relativi al traffico. Allo stesso modo, la scansione dei biglietti o degli abbonamenti consente di determinare quante persone hanno utilizzato il trasporto pubblico in un dato giorno. Una connettività affidabile abilita la condivisione di questi dati in tempo reale, accelerando il cambiamento verso un sistema di trasporto più efficiente.

Trasporto pubblico e WWAN

Una soluzione WWAN completa, in grado di sfruttare 5G e Wi-Fi, garantisce l’affidabilità della rete che è alla base delle attuali esigenze del trasporto pubblico. Ad esempio, i router intelligenti possono ricevere dati dai dispositivi di bordo che registrano informazioni sul viaggio. Questi dati possono includere chilometraggio, emissioni, apertura/chiusura porte, registrazioni delle telecamere di sicurezza, informazioni GPS e molto altro. Grazie alla bassa latenza e all’ampia larghezza di banda offerte dal 5G SA, i router WWAN possono quindi inviare rapidamente i dati ai responsabili delle politiche di trasporto.

Lo stesso vale per le stazioni ferroviarie e le fermate degli autobus. La centrale operativa del servizio di trasporto ha la possibilità di aggiornare la segnaletica digitale attraverso il 5G o l’LTE, fornendo così ai passeggeri l’accesso ad orari sempre aggiornati. La WWAN migliora anche l’esperienza dei passeggeri a bordo. Grazie a router capaci di offrire una connessione guest Wi-Fi stabile e affidabile, i viaggiatori possono usufruire di una connessione Internet fluida e continua per i propri dispositivi.

Un aspetto spesso sottovalutato nell’adozione di una rete è l’effettiva capacità di gestirla. Con le aziende di trasporto che incrementano il numero di dispositivi IoT utilizzati per monitorare i dati, è fondamentale che qualcuno si occupi dell’implementazione, della configurazione e della sicurezza della rete per garantirne l’efficacia. Sebbene un’azienda di trasporto possa contare su autisti, operatori e personale addetto al controllo centrale, non sempre dispone di un ampio reparto IT. Per questo motivo, una soluzione WWAN completa dovrebbe rendere la gestione centralizzata della rete il più semplice e lineare possibile.

Il 5G e il futuro dei trasporti

Man mano che l’esperienza dei passeggeri e le iniziative di sostenibilità assumono maggiore priorità nelle città, le amministrazioni locali si orienteranno sempre più verso strategie basate sui dati per migliorare i servizi di trasporto pubblico. Questo obiettivo può essere raggiunto solamente attraverso l’impiego di tecnologie IoT che condividano i dati monitorati.

Ad esempio, il numero di chilometri percorsi quotidianamente da un autobus, il numero di persone che hanno preso la metropolitana, le condizioni del traffico nelle ore di punta o una heatmap che riesca ad evidenziare in dettaglio la copertura 4G/5G nelle aree urbane ed extraurbane. Una soluzione WWAN 5G rappresenta la scelta ideale per garantire che i dati provenienti da telecamere, scanner e sistemi POS siano condivisi in tempo reale e senza interruzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: Programmazione visuale e strutture in acciaio

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sulla programmazione visuale e strutture in acciaio: potenziare la progettazione e la gestione del dato

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php