Home Smart city Edifici sostenibili: Honeywell lancia il software per gestire le emissioni

Edifici sostenibili: Honeywell lancia il software per gestire le emissioni

Negli ultimi anni, migliaia di aziende hanno preso l’impegno di rispettare gli obiettivi di sostenibilità, tuttavia molte di esse non sono in possesso delle conoscenze e degli strumenti adeguati per misurare la propria carbon footprint, oltre alla propria impronta energetica: Honeywell ha deciso di attivarsi per risolvere questo problema, ideando il suo nuovo Carbon & Energy Management.

Si tratta di un software per la gestione delle emissioni di CO₂ e degli altri gas a effetto serra che consente ai proprietari degli edifici di monitorare e ottimizzare le prestazioni energetiche alla luce degli obiettivi di riduzione dell’anidride carbonica immessa nell’atmosfera, fino al livello dei dispositivi o degli asset.

Carbon & Energy Management – ha sottolineato l’azienda – è il fulcro del nuovo portafoglio di soluzioni e servizi Honeywell per gli edifici sostenibili, che può essere d’aiuto ai proprietari e i gestori degli edifici affinché possano raggiungere due obiettivi urgenti, ma spesso in conflitto tra loro: ridurre l’impatto ambientale degli edifici e ottimizzare la qualità dell’aria indoor per favorire il benessere degli occupanti e raggiungere l’obiettivo di avere edifici “carbon neutral”.

Le aziende si trovano a dover affrontare una crescente pressione – da parte degli stakeholder e degli enti normativi – per contenere i consumi energetici, ridurre le emissioni di carbonio e creare strutture più sostenibili e al tempo stesso più salubri.

Il motivo è più che rilevante: gli edifici commerciali – sottolinea Honeywell – sono infatti attualmente responsabili di quasi un terzo del consumo energetico globale e del 37% delle emissioni globali di CO₂ legate all’energia.

Non da ultimo, il 28% di queste emissioni – aggiunge Honeywell – è legato all’operatività dell’edificio, ovvero all’energia utilizzata per riscaldarlo, raffreddarlo e alimentarlo. Allo stato attuale delle cose, però, molti proprietari di edifici non dispongono di informazioni sul consumo energetico o sull’impatto delle emissioni di anidride carbonica a livello dei dispositivi e degli asset impiegati.

Grazie all’intelligenza artificiale (IA) e agli algoritmi di apprendimento automatico (ML) della piattaforma software di gestione delle prestazioni aziendali Honeywell Forge, la soluzione Carbon & Energy Management identifica e implementa autonomamente le misure di conservazione dell’energia più adeguate per contribuire all’efficienza, alla resilienza e alla tracciabilità di un portafoglio immobiliare.

La soluzione studia, analizza e ottimizza continuamente le prestazioni degli edifici, fino al livello degli asset, misurando i KPI critici relativi alla sostenibilità, tra cui le emissioni di CO₂.

Manish Sharma, vicepresidente e direttore generale della divisione Sustainable Buildings, Honeywell, ha spiegato: “Il settore dell’edilizia lavora da tempo per migliorare l’efficienza energetica e ridurre la carbon footprint, ma è imperativo realizzare cambiamenti significativi nel breve termine, e questo significa che i proprietari degli edifici hanno bisogno di dati migliori sulle loro operations.

Data la crescente consapevolezza sul tema della sostenibilità, e i relativi investimenti, per un’azienda è fondamentale sapere – e comunicare chiaramente agli stakeholder – come le sue strutture stiano ottimizzando le linee guida per ridurre la propria carbon footprint.

Stiamo aiutando i nostri clienti a creare nuove metriche che possano garantirne il successo e ad eliminare la complessità legata alla gestione delle emissioni, bilanciando la necessità di avere spazi più salubri con le nostre soluzioni «ready now»“.

Honeywell Carbon & Energy Management stabilisce una baseline delle prestazioni energetiche utilizzando uno storico di utilizzo fino a tre anni, i dati dei contatori in tempo reale e i fattori ambientali per determinare quali sono gli asset che determinano il consumo energetico.

Il software enterprise-level Carbon & Energy Management fornisce una dashboard in real-time di KPI critici per la sostenibilità, aggrega i dati sulle emissioni di CO₂ dalle fonti di emissione legate all’energia in un edificio (gas, elettricità e combustibili), riduce il consumo energetico utilizzando funzionalità avanzate di controllo degli edifici e riduce la carbon footprint senza compromettere il benessere o il comfort degli occupanti.

Il software Carbon & Energy Management raccoglie continuamente dati sull’utilizzo dell’energia 24 ore su 24, 7 giorni su 7, registrati a intervalli di 15 minuti, e contabilizza come sotto-parametri anche tutti gli asset che consumano energia per raccogliere informazioni granulari sui consumi.

Questi dati consentono a Honeywell di aiutare i clienti a stabilire una baseline derivata rigorosa, di fornire una roadmap verso l’obiettivo carbon neutral e di aiutare i clienti ad attuarla.

La soluzione software di Honeywell – afferma l’azienda – consente ai proprietari di edifici di evitare spese per gli aggiornamenti tecnologici necessari a soddisfare le richieste di rendicontazione della sostenibilità e di ridurre al minimo il tempo necessario per implementare le soluzioni.

Leggi tutti i nostri articoli su Honeywell

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: il Bim nel cloud, aumentare la produttività

Per il ciclo di webinar proposti da Assobim: il Bim nel cloud, aumentare la produttività con la condivisione e il coordinamento dei dati

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php