Home Smart city Helsinki, il Chief Design Officer è Hanna Harris

Helsinki, il Chief Design Officer è Hanna Harris

Il design e l’architettura contribuiscono in modo essenziale alla competitività internazionale di Helsinki. Ora hanno anche un ruolo codificato, significativo, nella strategia di sviluppo della capitale finlandese, con il Chief Design Officer.

Nel 2016 la città di Helsinki è stata la prima al mondo ad assumere un responsabile del design. Combinando il design con la digitalizzazione, la capitale nordica punta ad avere la migliore esperienza utente urbana nella città più funzionale del mondo.

La città continua a consolidare il suo profilo internazionale come metropoli del  futuro. Parte del compito del nuovo responsabile del design è enfatizzare la prospettiva dello sviluppo urbano.

Il nuovo Chief Design Officer della città di Helsinki è Hanna Harris, che in precedenza ha lavorato come direttore del programma per la Helsinki Design Week e il Finnish Institute di Londra.

Helsinki città funzionale

Per il sindaco di Heklsinki, Jan Vapaavuori, “Una comprensione globale del design crea le condizioni sia per una vita di tutti i giorni funzionante che per la risoluzione delle sfide globali. Allo stesso tempo, stiamo offrendo ai residenti e ai visitatori esperienze di servizio in una buona città. La nomina di un nuovo Chief Design Officer sostiene fortemente la nostra visione di essere la città più funzionale del mondo“.

Hanna Harris si è data il compito di aiutare “a identificare il modo in cui il design e l’architettura possono apportare valore aggiunto allo sviluppo della città. Sulla base di questo, il mio obiettivo è quello di creare una cooperazione ad ampio raggio e di lavorare efficacemente per costruire una Helsinki migliore“.

La posizione di Chief Design Officer è un incarico a tempo determinato di quattro anni. All’interno dell’organizzazione della città, il responsabile della progettazione sarà situato nella divisione ambiente urbano.

Per Mikko Aho, direttore esecutivo per l’ambiente urbano di Helsinki “Con la nomina di un responsabile del design, stiamo rafforzando lo sviluppo urbano positivo della città. Il Cdo può, ad esempio, far progredire il nostro know-how nel placemaking e nell’uso del design di servizio nell’organizzazione della città“.

Helsinki è pioniera nell’utilizzo del design: dalla designazione a World Design Capital 2012, seguitoa dal titolo di Città del Design dell’Unesco nel 2014, Helsinki ha sistematicamente sviluppato le capacità di progettazione e la capacità dell’organizzazione della città.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Tutorial: Il Bim per la progettazione strutturale

In questo video divulgativo vengono analizzati nel dettaglio i principali aspetti relativi all’applicazione della metodologia Bim nell’ambito della progettazione strutturale

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php