Home Smart home Airzone: come non farsi cogliere impreparati dal tempo mutevole

Airzone: come non farsi cogliere impreparati dal tempo mutevole

Come afferma Airzone, produttore di sistemi di controllo della climatizzazione, la primavera è ufficialmente arrivata e con il cambio dell’ora le giornate si fanno sempre più piene di luce e di vita.

Con l’inizio di aprile, le temperature vanno via via alzandosi e ci regalano fresche mattinate e tiepidi pomeriggi. Tuttavia, sappiamo che il termometro potrebbe ancora scendere all’improvviso, e tra poco gli impianti centralizzati di riscaldamento saranno spenti.

Per garantirsi il massimo comfort la soluzione ideale è il controllo ottimizzato delle pompe di calore, dei climatizzatori da condotto e da parete. I climatizzatori, grazie alla loro capacità di raffreddare o scaldare gli ambienti in poco tempo attraverso un sistema ad aria sono la soluzione più veloce.

Airzone

E con Aidoo di Airzone, il controllo di questi impianti – anche se di vecchia generazione – diventa ancora più semplice ed efficace.

Grazie alla possibilità di regolare ogni impianto anche a distanza, utilizzando un semplice smartphone o un computer, si ha sempre il massimo controllo di ogni ambiente, garantendo un’esperienza di comfort unica e personalizzata.

Ad esempio, si può regolare il condizionatore di casa quando si è in ufficio se il meteo cambia improvvisamente, oppure programmare l’accensione o spegnimento degli impianti del luogo di lavoro per assicurarsi di rientrare il lunedì con le stanze alla giusta temperatura.

Tutto questo è possibile grazie all’app Airzone Cloud, che gestisce da remoto tutti gli apparecchi Aidoo collegati via cavo ad ogni condizionatore o fancoil, creando scenari e routine personalizzabili per ogni situazione.

Il collegamento diretto permette un controllo ottimale del singolo apparecchio e anche del sistema nel suo insieme in modo facile ed efficace, garantendo un alto livello di affidabilità.

Airzone

Aidoo è il dispositivo di Airzone che si integra perfettamente con gli impianti di aria condizionata a condotti. Inoltre, è un’ottima soluzione anche per i climatizzatori a parete e fancoil poiché garantisce un controllo completo ed efficiente del sistema.

La sua compatibilità con la maggior parte dei marchi esistenti consente di controllare anche le unità meno recenti, grazie alle apposite interfacce programmate con i protocolli originali dei costruttori.

Con Aidoo, non è necessario sostituire l’impianto esistente per godere dei vantaggi di un sistema di controllo moderno ed efficiente, ma si può semplicemente integrare il dispositivo per migliorare l’esperienza di comfort in modo significativo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: Programmazione visuale e strutture in acciaio

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sulla programmazione visuale e strutture in acciaio: potenziare la progettazione e la gestione del dato

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php