sicurezza casa

Arlo Technologies ha sfruttato il palcoscenico del Ces 2019 per presentare diverse novità in ambito sicurezza della casa connessa. L’azienda ha annunciato novità anche punto di vista della piattaforma.

Innanzitutto il nuovo programma di compatibilità “Works with Arlo”, per l’integrazione nella smart home tramite Arlo SmartHub e Arlo App. E poi anche l’apertura verso altri ecosistemi. Il marchio ha infatti annunciato la compatibilità HomeKit di Apple con i sistemi di videocamere di sicurezza Arlo Ultra 4K HDR e Arlo Pro 2.

Arlo Ultra 4K HDR

Arlo ha confermato proprio nei giorni del Ces che nel corso di questo mese sarà disponibile il sistema di videocamere di sicurezza senza fili Arlo Ultra 4K HDR. Si tratta della nuova serie di punta, alimentata dall’Arlo SmartHub.

Il sistema offre una qualità video HDR 4K con visione notturna a colori e campo visivo panoramico a 180 gradi. Dispone anche di luce integrata, audio bidirezionale e sistema di cancellazione avanzata del rumore. Il prezzo di Arlo Ultra 4K HDR parte da 499,99 euro per il sistema con una videocamera.

Arlo Security System

Arlo Security System è un sistema progettato per integrare le funzionalità di monitoraggio delle videocamere Arlo. Offre la possibilità di creare un sistema di sicurezza fai-da-te per la casa connessa o la piccola impresa.

Il sistema include: Arlo Multi-Sensor, Arlo Siren e Arlo Remote, tutti alimentati da Arlo SmartHub, il nucleo della smart home del marchio. Progettato con ArloRF, una tecnologia proprietaria a radiofrequenza bidirezionale, SmartHub fornisce ai dispositivi Arlo una maggiore durata della batteria e una copertura wireless a lungo raggio. I dispositivi sono poi gestiti dall’app Arlo, che informa gli utenti su eventi ricorrenti o emergenze. Arlo Security System sarà disponibile nella seconda metà del 2019.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Arlo, a questo link.

BrightLock, per aprire casa con lo smartphone

Arlo Ultra ha ricevuto un Ces 2019 Innovation Awards Honoree nella categoria Smart Home, così come BrightLock.

BrightLock è una serratura smart per porte sviluppata da Havr. BrightLock può essere aperta con una chiave fisica proprietaria, per un accesso meccanico, con una BrightKey o con lo smartphone, tramite app. Il produttore dichiara il cilindro compatibile con tutti quelli utilizzati in Europa.

L’app mobile di BrightLock, oltre ad aprire e chiudere la serratura, consente di condividere l’accesso con altre persone. Così come di organizzare in gruppi i possessori di chiavi e di monitorare chi apre la serratura.

eyecloudCam, intelligenza artificiale per la sicurezza

Un’altra videocamera di sicurezza, anch’essa premiata con un CES Innovation Award Honoree, è eyecloudCam. Si tratta di una videocamera sviluppata da EyeCloud e finanziata mediante crowdsourcing, disponibile in più varianti.

EyeCloud è una società specializzata nelle tecnologie di intelligenza artificiale e computer vision applicate in sistemi embedded. E infatti eyecloudCam è una videocamera di sicurezza che implementa funzioni basate su intelligenza artificiale. Grazie alla tecnologia d’intelligenza artificiale on-device, a agli algoritmi di face recognition, rileva persone ed estranei, riduce i falsi allarmi e risparmia energia. È inoltre caratterizzata da un design senza fili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here