Home Strumenti Ces 2021: GateDoc, lo scanner smart per la temperatura

Ces 2021: GateDoc, lo scanner smart per la temperatura

Tre giovani imprenditori olandesi hanno sviluppato GateDoc, un dispositivo autonomo che migliora le misure di sicurezza contro il coronavirus grazie ai sensori touchless che  consentono misurazioni della temperatura corporea entro mezzo secondo, e lo presentano al Ces 2021, che quest’anno non si tiene più fisicamente a Las Vegas, ma in edizione virtuale.

Come ha dichiarato il co-fondatore Dennis Giezeman, in appena una frazione di secondo, diventa chiaro se una persona potrà o meno entrare in una struttura. GateDoc, continua Giezeman, crea zone franche per la febbre.

Vista l’emergenza Covid-19, è facile comprendere l’interesse dei paesi di tutto il mondo dimostrato mostrato prima del lancio effettivo.

La società è stata fra le prime a confrontarsi con le normative protettive contro il Covid-19 nell’ufficio di Shenzhen (Cina).

Intere città sono state completamente in lockdown e le misurazioni della temperatura agli ingressi della struttura sono diventate un nuovo standard. I giovani imprenditori hanno notato gli aspetti negativi di questo approccio. I controlli sono stati effettuati dalle guardie di sicurezza e hanno comportato un rischio maggiore di infezione sia per i visitatori che per le guardie stesse.

Cominciarono ad apparire lunghe file di attesa e i piccoli imprenditori si trovarono di fronte a costi più elevati. È così che è nata l’idea di GateDoc, un processo obiettivo ed efficiente per aumentare la sicurezza e il benessere.

GateDoc, misurazione rapida e accurata

GateDoc utilizza sensori touchless per eseguire una scansione della temperatura e ha una precisione fino a 0,2 gradi Fahrenheit entro 0,5 secondi. I visitatori posizionano la testa da uno a quattro pollici di fronte a GateDoc. Il metodo di scansione (misurazione della temperatura della fronte) indica attraverso una luce verde o rossa e un suono se un individuo è in grado di entrare nell’area.

Giezeman ricorda che GateDoc è anche connesso all’app. Il direttore o il proprietario della struttura riceverà un avviso quando qualcuno con febbre viene rilevato all’ingresso.

La campagna di pre-ordine sta dando luogo a ordini da tutto il mondo. GateDoc inizierà a consegnare all’inizio di dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Il Bim e l’interazione con i nuovi device per l’acquisizione dati

L’integrazione fra il Bim e avanzate tecnologie di rilievo ed elaborazione dei dati come il laser scanning, a terra e tramite droni, e i software di gestione ed elaborazione

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php