Home Strumenti Eaton presenta la nuova centrale antincendio xDetect

Eaton presenta la nuova centrale antincendio xDetect

Eaton, specialista a livello globale nella gestione dell’energia, presenta la sua nuova centrale indirizzabile per il rilevamento e l’allarme antincendio, in grado di ridurre tempi e costi di installazione, garantendo al tempo stesso la massima facilità d’uso e la protezione contro gli attacchi informatici.

All’interno degli edifici commerciali, xDetect semplifica la gestione ed il monitoraggio degli allarmi antincendio e delle altre periferiche connesse, consentendo una risposta più rapida in caso di incendio o di altra emergenza.

I proprietari e i gestori di edifici commerciali devono proteggere le persone e i beni al loro interno, non solo dagli incendi ma anche da altre minacce come il cyber terrorismo; quattro sistemi di gestione degli edifici su dieci ogni anno subiscono un tentativo di attacco“, commenta Alessio Peron, Field Product Manager Emergency Lighting & Fire di Eaton in Italia. “Se la sicurezza e l’incolumità sono priorità assolute, è altrettanto fondamentale mantenere i costi e i tempi di inattività al minimo. La nuova centrale xDetect di Eaton risponde a tutte queste richieste“.

xDetect ha aumentato la potenza del loop rispetto al sistema precedente, il che significa che un singolo circuito può gestire un maggior numero di dispositivi alimentati dal loop, riducendo i costi di cablaggio e i tempi di installazione.

Collegabile in rete, xDetect può essere connesso in una rete ad anello, in modo che il sistema continui a funzionare anche se un pannello va in cortocircuito. Questo rende superfluo l’utilizzo di una rete ridondante, riducendo ulteriormente il cablaggio e i costi che ne derivano.

Non solo xDetect è facile da installare, ma è anche semplice da personalizzare e scalare. È infatti disponibile in versioni base in cui il pannello può essere personalizzato con estrema facilità (in linea con i cambiamenti degli standard, delle normative o della destinazione d’uso dell’edificio). Anche l’espansione è di semplice attuazione, grazie all’aggiunta e alla sostituzione, in base alle necessità, delle schede loop codificate a colori.

Un’altra caratteristica fondamentale di xDetect è l’ampio touchscreen a colori da 7”, che risulta familiare fin dal primo utilizzo, grazie a menu e icone intuitivi. L’HMI è adattivo e cambia automaticamente colore per riflettere lo stato del sistema antincendio. Questa funzione consente agli utenti di monitorare, con un solo sguardo, lo stato delle periferiche e delle zone antincendio di un edificio, in modo da poter risolvere rapidamente gli eventuali guasti e prevenire gli incendi.

Il nuovo pannello antincendio è una soluzione Eaton secure-by-design che garantisce il massimo livello di cybersecurity, garantendo una comunicazione sicura e proteggendo dagli hacker sia i dati che le risorse. Il sistema è predisposto per l’accesso da remoto ed è integrabile in sicurezza nel sistema di gestione degli edifici (BMS). In futuro, potrà essere collegato direttamente alla centrale di ricezione degli allarmi dei vigili del fuoco, consentendo una risposta ancora più rapida in caso di incendio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: Capitolato Informativo, Offerta Gestione Informativa e Piano Gestione Informativa

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata su: Capitolato Informativo, Offerta Gestione Informativa e Piano Gestione Informativa

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php