Nuove funzionalità Bim per gli impianti in Dds-Cad 15

DDS-CAD

Dds-Cad 15 di Data Design System, distribuito in Italia da Harpaceas, è la più recente versione della soluzione Bim per i servizi di costruzione.

La versione 15 del software multidisciplinare è caratterizzata da varie innovazioni e ulteriori miglioramenti per maggiore precisione ed efficienza nella progettazione.

Dds-Cad 15 supporta il calcolo del carico di raffreddamento secondo ASHRAE e un calcolo del carico termico in conformità con la più recente norma EN 12831.

All'interno del dominio elettrico, un nuovo gestore del quadro di distribuzione e una funzione di conduit avanzata assicurano un rapido processo di progettazione e una maggiore flessibilità. Ulteriori ottimizzazioni risiedono nella gestione del software.

Una novità è il mirroring tecnico, con il quale è possibile creare layout strutturalmente identici ma invertiti, in modo rapido e professionale. Allo stesso tempo, vengono mantenute le posizioni corrette dei punti di connessione per gli oggetti sanitari e le rappresentazioni dei simboli conformi alle norme.

Per accelerare i flussi di lavoro, la nuova versione di Dds-Cad offre una finestra delle proprietà accessibile direttamente. Questa presenta le caratteristiche più importanti degli oggetti selezionati, consentendo la modifica diretta.

Tramite una pagina iniziale visivamente accattivante con anteprime e funzioni di ricerca, gli utenti raggiungono anche il progetto desiderato con un solo clic del mouse.

Il modulo per il calcolo del carico di raffreddamento si basa su una soluzione software del noto specialista di simulazione EQUA. Il calcolo può essere eseguito secondo lo standard oppure basato su una simulazione di stanza o edificio.

La funzione soddisfa ugualmente lo standard internazionale ASHRAE e il più complesso VDI 2078 tedesco.

Il calcolo del carico termico completamente rivisto non solo tiene conto dell'ultima modifica della norma ma offre anche la possibilità di modificare tutte le impostazioni richieste in un'unica finestra di dialogo compatta.

Oltre alle funzioni per le singole discipline MEP, anche le funzionalità Bim del software sono state arricchite.

Gli utenti Dds-Cad possono ora accedere direttamente alla piattaforma basata su cloud BIMobject per integrare gli oggetti Bim di alta qualità di vari produttori nei loro progetti. Inoltre, la software house norvegese ha ulteriormente rafforzato la sua posizione di leader dell'innovazione in ambito Open Bim grazie al suo scambio di dati ottimizzato tramite IFC.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here