<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Video Webinar: automatizzazioni nel flusso documentale Bim

Webinar: automatizzazioni nel flusso documentale Bim

Automatizzare naming, template e cartigli nel flusso documentale Bim: un webinar con Massimo Milo di Graitec.

Naming, Template, Cartigli e non ultimo Automatizzare sono solo alcune delle parole che stanno occupando un posto esclusivo ed importante nel settore delle costruzioni grazie all’avvento del Bim.

Tutto questo non è sinonimo di Semplicità, Velocità e soprattutto Prevedibile in un flusso di lavoro o di interi processi Bim.

Conoscenza e Tecnologia sono le chiavi di accesso e del successo sul tema della digitalizzazione del settore e dell’intero patrimonio nazionale e non.

Nella relazione di Massimo Milo di Graitec vedrete come, grazie al supporto di un gestore documentale come OpenTree di casa Graitec, sia possibile rispondere alla domanda sempre più diffusa e pressante di implementazione della metodologia: Building Information Modeling secondo standard interni, nazionali (UNI 11337) ed internazionali (ISO 19650).

La corretta gestione documentale rappresenta un valore aggiunto per qualsiasi ente o azienda. Perché permette di migliorare i processi e ridurre gli sprechi. Però è un’attività che va condotta con metodo, esperienza e competenza. Affidandosi ai professionisti del settore.

Massimo Milo di Graitec

Un workflow documentale assicura diversi vantaggi. Che, semplificando, possono essere ricondotti a: maggiore efficienza e minori sprechi (di tempo, di denaro, di infrastrutture).

Vantaggi assolutamente innegabili e che fanno comodo sia alle aziende sia alle pubbliche amministrazioni.

Graitec OpenTree è un sistema di gestione documentale, che semplifica e accelera il workflow quotidiano, riducendo la quantità di tempo impiegato nella gestione dei dati Work In Progress.

Progettato e configurato per soddisfare i rigidi requisiti di controllo dei documenti, gestisce in modo efficace ed efficiente disegni, documentazione e file di progetto, in modo conforme agli standard, quali la ISO 19650.

Grazie alla sua interfaccia user friendly ed alla possibilità di configurare qualsiasi tipo di workflow, questo strumento si rende fruibile e profittevole per tutti i progettisti che operano nel mondo delle costruzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: BIM, dal progetto al computo

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sui computi dinamici e diretti all’interno di un software BIM

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php