<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Aziende ConTech, Giacomo Muratori è il nuovo General Manager di BIMon

ConTech, Giacomo Muratori è il nuovo General Manager di BIMon

BIMon, società specializzata nei servizi di consulenza e progettazione BIM, ha annunciato la nomina di Giacomo Muratori come nuovo General Manager, ufficiale dal 24 aprile 2023.

Giacomo Muratori approda in BIMon, dopo aver ricoperto posizioni manageriali nei settori della consulenza e del marketing, con l’obiettivo di consolidare ulteriormente il posizionamento e accelerare la crescita dell’azienda sul territorio italiano, per poi espandersi anche sui mercati europei ed extra-europei.

Il manager ha maturato il suo percorso professionale nella pianificazione e delivery del marketing strategico, nella digital transformation e nella gestione di team di forze vendita in diversi settori, dai servizi all’asset management, fino al retail. È stato membro del Management Team di importanti realtà nazionali ed internazionali ed è consigliere di amministrazione di un top player internazionale di soluzioni di copertura edilizia.

“È un onore entrare a far parte di questo team, interagire con una straordinaria rete di partner e portare avanti la visione di BIMon: metterò tutta la mia esperienza manageriale a servizio dell’azienda al fine di ampliarne e consolidarne il posizionamento sul territorio italiano e al di fuori dei confini nazionali.

Soluzioni IoT, Digital Twin e prodotti supportati dall’AI, oltre che l’internazionalizzazione, sono infatti gli ingredienti principali del nostro piano di crescita per i prossimi 5 anni”, dichiara Giacomo Muratori, General Manager di BIMon.

“Fin dalla nascita, in BIMon lavoriamo per attrarre i migliori talenti, con l’ingresso di Giacomo facciamo un ulteriore passo avanti che ci consentirà di consolidare il nostro posizionamento come partner strategico ideale per supportare professionisti e player che operano nel settore del Real Estate, ConTech e PropTech con servizi di digitalizzazione sempre più innovativi.

A questi, si aggiunge un profondo know how progettuale e di cantiere, che fanno da sempre parte del DNA di BIMon e ne costituiscono il perno della rapidissima crescita in Italia come all’estero”, dichiara Riccardo Pagani, CEO di BIMon.

In un mercato – come quello del ConTech – che a livello mondiale è stimato valga oltre 70 miliardi di dollari entro il 2032, i driver di crescita di BIMon passano per un progressivo processo di internazionalizzazione – sottolinea l’azienda –, mirato a sviluppare clienti quali Main Contractor, Società di Engineering, Owner e Gestori di asset, sia nel settore pubblico che in quello privato nelle aree geografiche più attrattive.

BIMon offre servizi BIM di consulenza e progettazione e attualmente vanta un portafoglio eterogeneo e diversificato in diverse categorie di intervento, come ospedaliero, aeroportuale e terziario, e più di 200 progetti realizzati con la metodologia Building Information Modelling e il digital twin.

La società lavora infatti per properties, general contractors, società di servizi di architettura e ingegneria, imprese di costruzione e società di facility management; l’azienda, inoltre, in questi anni sta innovando il proprio business investendo su strumenti di Artificial Intelligence, Data Visualisation, Data Analysis e System Integration e opera a livello internazionale attraverso diversi brand e aziende controllate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: il BIM Manager, competenze e analisi operativa

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sul ruolo del BIM Manager all’interno flusso di processo digitale

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php