<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Costruzioni Harpaceas e Binoocle: tecnologia per la sicurezza nei cantieri

Harpaceas e Binoocle: tecnologia per la sicurezza nei cantieri

Harpaceasazienda specializzata in software e applicazioni tecnologiche per le grandi costruzioni – e Binoocle Institute – startup fiorentina composta da esperti in dati biometrici, algoritmi, neuroscienze applicate e scienze sociali – hanno siglato un accordo di partnership strategica per applicare studi avanzati in brain sciences e intelligenza artificiale alla gestione e al monitoraggio della sicurezza sui cantieri nei settori delle costruzioni, infrastrutture e oil & gas.

L’accordo di collaborazione – hanno illustrato le due realtà italiane – punta a creare e a portare sul mercato nei prossimi mesi una soluzione software altamente innovativa in grado di sfruttare le potenzialità dell’intelligenza artificiale per migliorare la sicurezza sui cantieri e ridurre il rischio di incidenti mortali.

Grazie agli studi di Binoocle Institute il nuovo applicativo sarà in grado di capire, per esempio, se gli operai indossano i dispositivi di protezione individuale obbligatori (come caschetto e scarpe antinfortunistiche), se è rispettata la distanza di sicurezza tra uomini e mezzi, se ci sono aree del cantiere pericolose per lo spostamento di oggetti pesanti.

Inoltre, sarà possibile per le macchine dotate del nuovo software analizzare il comportamento dei lavoratori e quindi valutare le loro condizioni fisiche e mentali, capire se qualcuno si muove in modo anomale, se cade o si sdraia a terra ed eventualmente dare l’allarme.

Mario Puccioni, neuroscienziato fondatore e Ceo della società, ha affermato: “In Binoocle Institute gestiamo e strutturiamo informazioni strategiche sulla scienza del cervello per supportare modelli di business e sviluppare nuove modalità di monitoraggio della salute mentale e fisica delle persona.

Oggi abbiamo siglato un importante accordo che consentirà di trasformare l’approccio sistemico verso i settori che appartengono da decenni alle competenze e professionalità di Harpaceas. Abbiamo sviluppatori e scienziati che collaborano con noi da ogni parte del mondo e siamo certi di poter garantire il massimo livello oggi raggiungibile nell’analisi della realtà”.

Luca Ferrari, Ceo di Harpaceas, ha dichiarato: “Harpaceas dal 1990 eroga servizi tecnologici, di supporto tecnico e di formazione nei confronti dei componenti la filiera del settore delle costruzioni. La nostra missione è quella di individuare partner in abito nazionale e internazionale capaci di garantire qualità e affidabilità nel tempo, con servizi erogati da personale interno altamente specializzato e qualificato, favorendo la transizione tecnologica e digitale.

La nostra realtà aziendale è oggi leader indiscusso a livello nazionale nella proposta di soluzioni informatiche nell’ambito della trasformazione digitale. L’avvio di una partnership con un soggetto come Binoocle Institute che garantisce soluzioni innovative apre a nuove applicazioni anche in settori differenti da quello delle costruzioni”.

Andrea Minerdo, General manager sales di Harpaceas, ha commentato: “Si conferma la forte spinta innovativa che caratterizza la nostra attività. L’accordo siglato consentirà di fornire ulteriori servizi di eccellenza ai nostri clienti, in particolare nell’ambito della sicurezza dei cantieri, dove c’è un urgente necessità di monitorare e prevenire incidenti, errori ed inefficienze.

L’unione di sistemi avanzati di mixed reality con le specifiche competenze di Harpaceas e Binoocle Institute ci permetterà di creare delle case history reali per accompagnare i nostri clienti strategici sempre più in un futuro digitale, interconnesso e sicuro”.

Leggi tutti i nostri articoli su Harpaceas

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Webinar: la computazione BIM attraverso l’utilizzo dei Plug-in

Il ciclo di webinar proposti da Assobim prosegue, con una puntata sulla computazione BIM attraverso l’utilizzo dei Plug-in

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php